"Casa del pescatore", Parco del castello di Racconigi,
Racconigi (TO), 2004
Installazione
con Gruppo LP Lorenza Boisi e Paolo Fazio
L'installazione è il progetto vincitore del concorso nazionale Casa del Pescatore istituito per iniziativa del Ministero dei Beni Culturali, Soprintendenza dei Beni Culturali e per il Paesaggio del Piemonte e Castello Racconigi.
Il lago dei Muscari prosegue la storia del Lago dei Cigni che Giuseppina di Lorena commissionò all'architetto Giacomo Pregliasco alla fine del settecento. Prosciugatosi nel corso degli anni, oggi l'alveo ospita 350.000 piante di muscari che grazie al loro colore blu intenso durante la fioritura fanno rivivere in senso figurato la presenza dell'acqua.
L'installazione stessa allude alla memoria del luogo, una palafitta di ferro e vetro ospita una barca in dimensioni reali documentando un'attività legata al passato.
Una teca espositiva dell'ordine gigante che declina nel linguaggio dell'arte contemporanea il tema del padiglione tipico dei giardini all'inglese.